UNI CIG 2022

FORUM

notizie

22-06-2022

CONCLUSI I LAVORI DELLA PRIMA TAPPA DEL FORUM UNI-CIG 2022

Il 16 giugno, con la prima giornata di studio, è iniziata la dodicesima edizione del Forum UNI-CIG che, per il 2022, ha come titolo: “Il contributo del sistema gas nazionale per la transizione energetica”.

Il Forum si articola in tre giornate di studio aventi come temi fondamentali: la sicurezza, l’innovazione e la sostenibilità.

Il denso programma che ha caratterizzato questo primo appuntamento dedicato alla sicurezza ed organizzato nella forma di webinar, è stato aperto dal saluto del Presidente CIG, ing. Eduardo Di Benedetto e dall’intervento del Presidente dell’UNI, ing. Giuseppe Rossi ed è quindi proseguito nella successione delle varie presentazioni proposte dai relatori toccando aspetti rilevanti connessi all’uso sempre più affidabile del gas nei suoi vari usi.

Particolare attenzione, oltre alle evoluzioni tecnologiche sempre presenti, è stata data al ruolo fondamentale della formazione e addestramento delle maestranze al fine di mantenere alto e aggiornato il livello delle loro competenze, considerando tale aspetto come uno dei pilastri su cui si basa la cultura della sicurezza in ogni comparto industriale ed in particolare nel nostro.

La giornata ha visto una larga partecipazione di addetti ai lavori, confermando come l’attenzione del settore al tema della sicurezza sia sempre molto alta.

Per i dettagli si rimanda agli atti del convegno che sono a disposizione dei partecipanti e al video integrale dell’evento disponibile sul canale YouTube di CIG https://youtu.be/9oOrj6Zc33U

Nel ringraziare tutti i relatori e chi con il proprio supporto ha reso possibile anche quest’anno la nostra tradizionale manifestazione, vi diamo appuntamento per la prossima giornata di studio del Forum UNI-CIG che si terrà il 22 settembre in presenza presso la sede dell’Hotel Royal Carlton di Bologna e che si articolerà in due sessioni tra loro correlate.

La prima, in mattinata, avrà come tema: “Smart meter e smart grid” in cui si potrà fare il punto su questo importante settore della nostra industria anche con la presenza di soggetti istituzionali.

Nella seconda sessione pomeridiana si tratterà un tema emergente e di grande rilevanza: “La quantificazione e riduzione delle emissioni di metano”, anche alla luce delle disposizioni che sono in via di emanazione da parte della Comunità Economica Europea.

Arrivederci a Bologna!

 

Aggiornamenti sugli sviluppi del programma saranno forniti nelle prossime newsletter.

A chi interessa

Aziende di:

    • Trasporto, distribuzione e vendita gas, elettricità, acqua, calore, rifiuti, ICT e Telecomunicazioni
    • Utilizzazione Fabbricanti di accessori, componenti e strumenti
      - Aziende costruttrici di impianti
      - Progettisti, consulenti aziendali
      - Istituzioni ed Enti di Ricerca

 

Scarica la notizia in pdf

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram